Solitudine Digitale Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Solitudine digitale
Author: Manfred Spitzer
Publisher: Corbaccio
ISBN: 8867002066
Pages: 340
Year: 2016-08-25T00:00:00+02:00
View: 610
Read: 1240
DALL’AUTORE DI «DEMENZA DIGITALE» UN LIBRO DI CUI HANNO PARLATO TUTTI I MEDIA Smartphone, videogiochi, internet, Facebook, la rete nella sua accezione più ampia sta prendendo sempre più posto nelle nostre vite. Le ricadute positive sono costantemente propagandate dai media e dai produttori di user technology: maggiore accesso alle informazioni, possibilità di istituire relazioni con persone lontane, addirittura realizzazione di una democrazia diretta. Ma Spitzer, da neuropsichiatra e neuroscienziato, studia gli effetti delle nuove tecnologie sul cervello umano e in questo libro lancia un allarme serissimo sui pericoli per la salute nostra e dei nostri figli. Come il fumo, come l’alcol, anche l’uso delle tecnologie digitali presenta dei rischi elevati. E non solo negli abusi conclamati, come il cyberbullismo e il cybermobbing, ma proprio nell’uso quotidiano: Smartphone, videogiochi e social creano dipendenza, modificano le capacità intellettive del nostro cervello, danno vita a patologie sociali e invece di collegarci al resto del mondo, rischiano di inibire le nostre capacità di approfondire, di socializzare, di intrecciare relazioni, di amare. Il mare magno della rete finisce per essere una trappola in cui ciascuno di noi è sempre più solo.
Solitudine digitale. Disadattati, isolati, capaci solo di una vita virtuale?
Author: Manfred Spitzer
Publisher:
ISBN: 8867001299
Pages: 428
Year: 2016
View: 740
Read: 317

Insaziabile Giovent�
Author: Federico Facchini
Publisher: Lulu.com
ISBN: 024496856X
Pages:
Year:
View: 954
Read: 527

La solitudine del social networker
Author: Carlo Mazzucchelli
Publisher: Delos Digital srl
ISBN: 8867752626
Pages: 304
Year: 2014-03-25
View: 654
Read: 357
SAGGIO (304 pagine) - TECNOLOGIA - Restare da soli - a volte - può essere un piacere, ma la tecnologia e i social network hanno cambiato le nostre regole, modificando anche il modo in cui vivere la solitudine Approfondire il tema della solitudine come prodotto della tecnologia non è affatto semplice, poiché esistono opinioni antitetiche che in questo libro vengono esposte in modo trasparente. L'argomento trattato è molto affascinante e, come scrive lo stesso autore, è possibile analizzarne tutte le sue sfaccettature "Il tutto con l'obiettivo di combattere l'isolamento e la solitudine negativa, causa di sofferenza, angoscia e ansia, e dare maggiori opportunità a quella creativa, fonte di maggiore benessere (well-ness) e maggiore felicità". "Dirigente d'azienda, filosofo e tecnologo, Carlo Mazzucchelli è il fondatore del progetto editoriale SoloTablet (""www.solotablet.it"") dedicato alle nuove tecnologie e ai loro effetti sulla vita individuale, sociale e professionale delle persone. Esperto di marketing, comunicazione e management, ha operato in ruoli manageriali e dirigenziali in aziende italiane e multinazionali. Focalizzato da sempre sull'innovazione ha implementato numerosi programmi finalizzati al cambiamento, ad incrementare l'efficacia dell'attività commerciale, il valore del capitale relazionale dell'azienda e la fidelizzazione della clientela attraverso l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia e approcci innovativi. Giornalista e writer, communication manager e storyteller, autore di e-book, formatore e oratore in meeting, seminari e convegni. È esperto di Internet, social network e ambienti collaborativi in rete e di strumenti di analisi delle reti social, abile networker, costruttore e gestore di comunità professionali e tematiche online."
Cuori allo schermo. Vincere la solitudine dell'uomo digitale
Author: Marc Augé, Raphaël Bessis
Publisher:
ISBN: 8856664461
Pages: 162
Year: 2018
View: 328
Read: 918

Così il digitale ci cambia la vita – Web nostrum 3
Author: Glauco Benigni
Publisher: goWare
ISBN: 8867973576
Pages: 116
Year: 2015-05-19
View: 160
Read: 1237
La sommatoria degli effetti duali, paradossali e contraddittori, prodotti dalla Rete, provoca un radicale cambiamento negli stili di vita che ha già modificato ogni area strategica, sia pubblica che privata: la governance, il trading, i media, il lavoro, la privacy ecc. Chi non sa ancora come e perché ciò sta avvenendo, rischia imprevedibili collassi economici e mentali. I mercanti di denaro (borse e banche) più delle altre caste (governanti, scriba e militari) stanno traendo il maggior vantaggio dal cambiamento in corso. La loro marcia trionfale però va a discapito di molte importanti conquiste sociali che erano state ottenute nel secolo scorso.
Digital Detox
Author: Alessio Carciofi
Publisher: HOEPLI EDITORE
ISBN: 8820379643
Pages: 176
Year: 2017-03-13T00:00:00+01:00
View: 542
Read: 596
Quante volte hai controllato il cellulare oggi? Ti svegli e guardi subito le email ricevute? Sei consapevole che negli ultimi dieci anni lo smartphone ha rivoluzionato le tue giornate, sfumando così i confini tra vita personale e lavorativa? Molti oramai lavorano nel digitale, ma nessuno ha mai insegnato come gestire i ritmi di un lavoro 24/7 e le notifiche che arrivano costantemente facendo perdere tempo, produttività e creatività. La cultura del ‘sempre disponibili’ in quanto sempre connessi sta creando problemi. È arrivato il momento di affrontarli. Questo libro, attraverso la metodologia Digital Felix, individua come equilibrare vita personale e vita professionale, rendendo il tempo più produttivo, e aumentando energia e attenzione. Eliminare il digitale dalla tua vita non è la soluzione: serve un nuovo metodo per gestire la sfera digitale così da raggiungere un equilibrio più sano, con benefici sul piano personale, interpersonale e lavorativo. Un percorso che ti porterà a modificare alcune abitudini, per porti le giuste domande con l’obiettivo di trovare un diverso equilibrio. Chiedersi cosa sia veramente essenziale è il primo passo. Ti attende un futuro in cui essere in completo controllo del tempo, dell’attenzione e della tua energia, per vivere appieno ogni momento della giornata. Cominciamo?
The Solitude of Prime Numbers
Author: Paolo Giordano
Publisher: Penguin
ISBN: 1101190027
Pages: 288
Year: 2010-03-18
View: 616
Read: 324
A stunning debut novel about the intertwined destinies of two friends brought together by childhood tragedy. A three-million-copy Italian bestseller and winner of that country’s prestigious Premio Strega award. A prime number is inherently a solitary thing: it can only be divided by itself, or by one: it never truly fits with another. Alice and Mattia, too, move on their own axis, alone with their personal tragedies. As a child, Alice’s overbearing father drove her first to a terrible skiing accident, and then to anorexia. When she meets Mattia she recognizes a kindred, tortured spirit, and Mattia reveals to Alice his terrible secret: that as a boy he abandoned his mentally-disabled twin sister in a park to go to a party, and when he returned, she was nowhere to be found. These two irreversible episodes mark Alice and Mattia’s lives for ever, and as they grow into adulthood their destinies seem intertwined: they are divisible only by themselves and each other. But the shadow of the lost twin haunts their relationship, until a chance sighting by Alice of a woman who could be Mattia’s sister forces a lifetime of secret emotion to the surface. A meditation on loneliness and love, The Solitude of Prime Numbers asks, can we ever truly be whole when we’re in love with another? And when Mattia is asked to choose between human love and his professional love — of mathematics — which will make him more complete?
S.O.S. Storie di Ordinaria Solitudine
Author: Riccardo Rutigliano
Publisher: Lulu.com
ISBN: 140928199X
Pages: 212
Year: 2009
View: 1047
Read: 1212

Formazione e formatori: alberi fuori sagoma. Riflessioni sulla formazione analogica e digitale
Author: Massimiliano Caccamo
Publisher: FrancoAngeli
ISBN: 8846475712
Pages: 252
Year: 2006
View: 852
Read: 590

Pinocchio digitale
Author: Massimo Riva
Publisher: FrancoAngeli
ISBN: 8856848619
Pages: 170
Year: 2012
View: 590
Read: 331

Solitudine e Contesti Virtuali
Author: Francesco Galgani
Publisher: Francesco Galgani
ISBN:
Pages: 43
Year: 2014-01-21
View: 1100
Read: 1011
La ricerca del dott. Francesco Galgani, basata su 223 fonti bibliografiche e corredata di osservazioni empiriche di interazione tra essere umano e macchina, è focalizzata sul rapporto tra l'uso della tecnomediazione nei rapporti umani e la solitudine degli individui. Il percorso espositivo, che parte dall'analisi dei possibili rapporti tra le persone e i contesti virtuali, con particolare attenzione per i nativi digitali, indaga il problema della solitudine, affrontato da molteplici punti di vista secondo la letteratura scientifica disponibile, e il suo accentuarsi in un mondo ipertecnologico. Per comprendere le cause all'origine della solitudine dell'essere umano moderno, è proposta anche un'analisi filogenetica della specie umana, mossa dalla tesi di fondo che maggiore è il distacco dalla natura e maggiore è la solitudine; un richiamo alle teorie dell'attaccamento, con un punto di vista che collega la vita adulta alle prime fasi di vita, dal concepimento in poi, completa il quadro. Oggi le persone sono sempre più sole e la maniera corrente di approcciarsi alla tecnologia, a cominciare dai social network e dalle connessioni in mobilità, aggrava tale condizione. L'uso e l'abuso di Internet viene inquadrato anche in un contesto giovanile problematico e fragile, fortemente influenzato da un certo tipo di uso precoce, invasivo e immersivo della tecnologia, con effetti che minano seriamente il benessere delle persone. Aspetti apparentemente solo psicologici, come le difficoltà relazionali, l'uso pervasivo di Facebook o i sentimenti di solitudine, vengono studiati anche sul piano biologico e neurologico, a livello di modificazioni cerebrali e di problemi anche seri di salute. La solitudine, l'uso della tecnologia e la condizione dei nativi digitali sono inseriti nel contesto dell'attuale società “liquida”, come definita da Baumann, nella quale i confini e i riferimenti sociali sono persi e un vuoto profondo segna l'esistenza degli individui e della società. Sono prese in considerazione anche le caratteristiche delle comunità online. Le evidenze documentate, in sintesi, confermano che quel “nutrimento affettivo” di cui ha un gran bisogno l’essere umano non può essere mediato da alcuna tecnologia e che, anzi, al crescere della fiducia nella tecnologia decresce quella negli esseri umani, fino al punto di poter pensare di fare a meno della compagnia altrui. In appendice sono proposti approfondimenti sull'uso di Internet e su alcune questioni importanti che riguardano quotidianamente e perlopiù inconsapevolmente la vita degli internauti.
Il libro era lì. La lettura nell'era digitale
Author: Piper
Publisher: FrancoAngeli
ISBN: 8820456656
Pages: 176
Year: 2013
View: 1099
Read: 795

Nono Rapporto sulla comunicazione. I media personali nell'era digitale
Author: AA. VV.
Publisher: FrancoAngeli
ISBN: 8856867338
Pages: 161
Year: 2011-07-19T00:00:00+02:00
View: 768
Read: 230
2000.1323
Verso l'ecologia digitale delle organizzazioni
Author: Giuseppe Iacono
Publisher: FrancoAngeli
ISBN: 8846447050
Pages: 119
Year: 2003
View: 887
Read: 1052