Il Complotto La Controinchiesta Segreta Dei Kennedy Sullomicidio Di Jfk Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Il complotto. La controinchiesta segreta dei Kennedy sull'omicidio di JFK
Author: James Hepburn
Publisher:
ISBN: 8865592699
Pages: 268
Year: 2015
View: 452
Read: 331

The Occult Philosophy in the Elizabethan Age
Author: Frances Yates
Publisher: Routledge
ISBN: 1134524404
Pages: 288
Year: 2003-08-27
View: 704
Read: 288
It is hard to overestimate the importance of the contribution made by Dame Frances Yates to the serious study of esotericism and the occult sciences. To her work can be attributed the contemporary understanding of the occult origins of much of Western scientific thinking, indeed of Western civilization itself. The Occult Philosophy of the Elizabethan Age was her last book, and in it she condensed many aspects of her wide learning to present a clear, penetrating, and, above all, accessible survey of the occult movements of the Renaissance, highlighting the work of John Dee, Giordano Bruno, and other key esoteric figures. The book is invaluable in illuminating the relationship between occultism and Renaissance thought, which in turn had a profound impact on the rise of science in the seventeenth century. Stunningly written and highly engaging, Yates' masterpiece is a must-read for anyone interested in the occult tradition.
ITALIA ALLO SPECCHIO IL DNA DEGLI ITALIANI ANNO 2017 PRIMA PARTE
Author: ANTONIO GIANGRANDE
Publisher: Antonio Giangrande
ISBN:
Pages: 500
Year: 2016-12-07
View: 343
Read: 482
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
I miei anni con Kennedy
Author: Jacques Lowe
Publisher:
ISBN: 8867220276
Pages: 256
Year: 2013
View: 1303
Read: 299

LA MAFIA DELL'ANTIMAFIA PRIMA PARTE
Author: ANTONIO GIANGRANDE
Publisher: Antonio Giangrande
ISBN:
Pages: 600
Year: 2017-03-04
View: 1068
Read: 281
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
Doppio livello
Author: Stefania Limiti
Publisher: Chiarelettere
ISBN: 8861904599
Pages: 496
Year: 2013-04-11T00:00:00+02:00
View: 821
Read: 851
L’Italia è un paese sempre in cerca della verità, incapace di fare i conti col proprio passato. Il doppio livello non è la fotografia di una mente diabolica che avrebbe deciso i destini del nostro paese. Il doppio livello è un progetto di potere, chiaro e organizzatissimo, il cui esito finale è sempre stato quello di camuffare e coprire con “false bandiere” il reale corso degli avvenimenti. Non un contropotere, ma il potere tout court: cinico, invisibile, violento. In questo libro trovate i nomi e le biografie di chi è coinvolto nella destabilizzazione che ha segnato il nostro paese, da Portella della Ginestra fino ai delitti eccellenti di Falcone e Borsellino passando per piazza Fontana, l’Italicus, piazza della Loggia, la P2, Gladio... Un lavoro di ricostruzione durato anni che, senza dietrologie, collega piste disseminate in decine e decine di procedimenti giudiziari. Un materiale enorme, fatto anche di testimonianze inedite e decisive come quella di un ex appartenente a Gladio che molto sa sulle dinamiche della strage di Capaci e sul perché la mafia c’entri solo in parte. L’autrice racconta la nascita della cosiddetta Rete atlantica e come sia stato possibile che uomini della Nato operativi nelle basi italiane e funzionari Cia abbiano stretto legami forti con appartenenti a gruppi neofascisti, da Ordine nuovo ad Avanguardia nazionale. Molti di questi diventeranno pedine dello stragismo. Il doppio livello cerca ambienti in cui infiltrarsi o da costruire ad hoc, come nel caso della P2. E uomini di fiducia, come Giulio Andreotti. Il libro dimostra che l’Italia è stata per anni eterodiretta, complice anche la fragilità istituzionale, e c’è già chi legge gli ultimi avvenimenti politici come una possibile ricaduta in un passato che a maggior ragione oggi non dobbiamo dimenticare
Complici
Author: Stefania Limiti, Sandro Provvisionato
Publisher: Chiarelettere
ISBN: 8861907458
Pages: 320
Year: 2015-04-16T00:00:00+02:00
View: 1207
Read: 471
DOPO QUARANT'ANNI, QUATTRO PROCESSI, CONTINUI DEPISTAGGI, UN’INCHIESTA CON NUOVI FATTI E TESTIMONIANZE. LA VERITÀ NON È MAI STATA COSÌ VICINA. CI HANNO MENTITO. Sul caso Moro ci hanno raccontato una VERITÀ AGGIUSTATA. Nella storia dell’Italia repubblicana non si è mai verificato un delitto politico che abbia presentato tanti RISVOLTI OSCURI come il delitto Moro. Un delitto politico che è ancora cronaca viva: dopo cinque indagini giudiziarie e quattro processi, è stata istituita un'apposita Commissione d’inchiesta parlamentare per indagare ancora. Perché quello che sappiamo oggi è il frutto della TRATTATIVA tra Democrazia cristiana e i vertici delle Brigate rosse. Ed è solo una minima parte di QUANTO È DAVVERO ACCADUTO. Chi c’era in via Fani la mattina del sequestro? Chi sparò? Dov’erano la o le prigioni di Moro? Chi era il suo QUARTO CARCERIERE? Che fine hanno fatto le carte scritte dal presidente democristiano durante i cinquantacinque giorni e le REGISTRAZIONI dei suoi interrogatori? E, soprattutto, chi ha sottratto la LUNGA LISTA DEGLI APPARTENENTI A GLADIO stilata da Moro durante la prigionia? L’inchiesta di Stefania Limiti e Sandro Provvisionato ricostruisce tasselli e scava dentro i fatti. Quelli acclarati e quelli nascosti. Li enumera e li analizza. E li inserisce ciascuno nel loro esatto contesto insieme ai protagonisti di quella stagione: il presidente Giulio Andreotti e il ministro Francesco Cossiga, suor Teresilla e don Mennini, il generale Carlo Alberto dalla Chiesa e il suo braccio destro, il generale Nicolò Bozzo. E brigatisti, mafiosi, uomini della Xª Mas, del Sismi e di Gladio, poliziotti, carabinieri e massoni. Una ricostruzione che ci porta davanti a una verità destabilizzante.
L'Anello della Repubblica
Author: Stefania Limiti
Publisher: Chiarelettere
ISBN: 8861905765
Pages: 352
Year: 2014-03-13T00:00:00+01:00
View: 362
Read: 1038
Una scoperta per caso. Un servizio segreto di cui nessuno ha mai saputo nulla, venuto fuori dagli archivi del Viminale. Una storia tutta italiana, quasi incredibile. Il "noto servizio" o "Anello" è una struttura occulta che ha avuto un ruolo decisivo nella storia della Repubblica. Compito principale: ostacolare le sinistre e condizionare il sistema politico con mezzi illegali, senza sovvertirlo. Non è stata una meteora: ha operato dal 1945 fino agli inizi degli anni Ottanta, alle "informali" dipendenze del capo del governo. Creato per volontà dell'ex capo dei servizi segreti fascisti(!), il generale Mario Roatta, già condannato per l'omicidio dei fratelli Rosselli, e poi gestito da Adalberto Titta, un ex repubblichino, l'Anello fu appoggiato dalla Cia e costituito da ex ufficiali badogliani, imprenditori, faccendieri, giornalisti. Tutto in collaborazione con la malavita e la mafia. Seguendo le tracce del "noto servizio", il libro rivela il coinvolgimento di questa struttura in tre episodi fondamentali: la fuga del nazista Kappler dal Celio, frutto di un accordo tra governo italiano e tedesco; la trattativa del Vaticano con le Brigate rosse per la liberazione di Aldo Moro; l'accordo con la camorra per la liberazione dell'assessore democristiano Ciro Cirillo. Testimoni e preziosi riscontri sui documenti che Aldo Giannuli ha scoperto nel 1996 indagando sullo stragismo nero confermano quella che fino a ieri era solo un'ipotesi: la "sicurezza" della nostra Repubblica nasce in continuità con il fascismo, è controllata dagli americani, e affidata a personaggi senza scrupoli e spesso coinvolti con la criminalità. Complice la Democrazia cristiana. Andreotti sapeva, ma anche Moro e Craxi. Noi no. Ecco le prove.
Ask Not
Author: Thurston Clarke
Publisher: Penguin
ISBN: 1101478055
Pages: 304
Year: 2010-12-28
View: 360
Read: 370
2013 is the 50th Anniversary of JFK’s assassination. A narrative of Kennedy's quest to create a speech that would distill American dreams and empower a new generation, Ask Not is a beautifully detailed account of the inauguration and the weeks preceding it. During a time when America was divided, and its citizens torn by fears of war, John F. Kennedy took office and sought to do more than just reassure the American people. His speech marked the start of a brief, optimistic era. Thurston Clarke's portrait of JFK is balanced, revealing the president at his most dazzlingly charismatic and cunningly pragmatic. Thurston Clarke's latest book, JFK's Last Hundred Days, is currently available in hardcover.
The Unfinished Odyssey of Robert Kennedy
Author: David Halberstam
Publisher: Open Road Media
ISBN: 1480405892
Pages: 214
Year: 2013-03-05
View: 1179
Read: 1031
An illuminating and comprehensive look at the remarkable—and tragically shortened—career of one of America’s most promising leaders Structured around the 1968 Democratic presidential campaign, The Unfinished Odyssey of Robert Kennedy offers an in-depth exploration of Robert Kennedy, both as a man and a politician. Kennedy’s mass appeal to minority groups, his antiwar stance, and his support from Catholics made him unlike any other politician of his stature in the late 1960s. Acclaimed journalist David Halberstam dives into Kennedy’s career, covering his work as US attorney general and campaign manager for his brother John, his run for a New York state senate seat, and his candidacy in the 1968 Democratic presidential primary. Through this crucial period, he charts Kennedy’s evolution as one of the nation’s most clear-headed progressives, ultimately revealing a man who—even now—personifies the shift toward a more equal America. This ebook features an illustrated biography of David Halberstam including rare images from the author’s estate.
Goodbye, Columbus
Author: Philip Roth
Publisher: Vintage
ISBN: 0679748261
Pages: 298
Year: 1987
View: 1160
Read: 391
A Radcliffe undergraduate and a Newark public library employee engage in a summer romance
Oliver Stone's America
Author: Susan Mackey-Kallis
Publisher: Westview Pr
ISBN:
Pages: 166
Year: 1996-05-22
View: 1178
Read: 1283
Critiques Stone's films, discussing mythmaking in a postmodern world, self-portraits of the tortured artist-visionary, and the Vietnam nightmare
Legacy of Secrecy
Author: Lamar Waldron
Publisher: ReadHowYouWant.com
ISBN: 1458760596
Pages: 1136
Year: 2010-05-21
View: 376
Read: 869
Legacy of Secrecy tells the full story of JFK's murder and the tragic results of the cover-ups that followed, as revealed by two dozen associates of John and Robert Kennedy, backed by thousands of files at the National Archives. The result of twenty years of research, it finally tells the full story long withheld from Congress and the American people.
Robert Kennedy
Author: Jack Newfield
Publisher:
ISBN:
Pages: 367
Year: 1969
View: 315
Read: 541

Warren Commission Report
Author:
Publisher: Barnes & Noble Publishing
ISBN: 0760749973
Pages: 891
Year: 2003
View: 202
Read: 799

Recently Visited