Campioni Si Diventa Fare Gol In Campo E Nella Vita Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Campioni si diventa. Fare gol in campo e nella vita
Author: Marco Cassardo
Publisher:
ISBN: 8860526566
Pages: 176
Year: 2016
View: 662
Read: 861

Se uno nasce quadrato non muore tondo
Author: Gennaro Ivan Gattuso
Publisher: Rizzoli
ISBN: 8858607821
Pages: 148
Year: 2011-05-10
View: 397
Read: 1189
Gli scozzesi lo chiamavano Raino, i salernitani pitbull, i giornalisti Braveheart, Carlo Ancelotti "un'impepata di cozze". Ma il soprannome che meglio descrive il suo carattere è Ringhio.Provateci voi a fare gol sulla spiaggia di Schiavonea, ad andare in giro per l'Umbria su una Vespa scassata, a vivere da terrone a Glasgow guardando tutte le notti solo Marzullo in tv, a sopportare gli scherzi idioti di Gascoigne, che vi fa la cacca dentro i calzettoni, e dopo gli allenamenti si lava i denti con il vostro spazzolino. Provateci voi a togliervi la cravatta senza mai sciogliere il nodo, perché non siete capaci di rifarlo, e non serve a niente chiamare il papà quando siete a tremila chilometri da casa perché non può sentirvi.In questo libro, Gennaro Ivan Gattuso, centrocampista campione del mondo, racconta come è diventato Ringhio, scalando tutte le tappe della gavetta, dagli esordi nel Perugia al successo nei Glasgow Rangers, al trionfo nella squadra del cuore, il Milan, fi no ai magici giorni della vittoria della Nazionale a Berlino nell'estate del 2006.Con la stessa grinta che mette in ogni partita, Rino ricorda tutti i momenti più importanti della sua vita di bambino, di calciatore, di uomo. Ma soprattutto ci consegna una summa del Gattuso-pensiero: pillole di buon senso e un po' di trovate che gli hanno consentito di diventare un campione di saggezza, in campo e fuori. Scoprirete così che in Calabria quando un calciatore cade tutti urlano "Si scorciau" e se uno fa cilecca proprio davanti al portiere "Su mangiau un gol", e guai se capita una "malaoccasione", perché "nella vita nessuno ti regala nulla. Bisogna farsi un mazzo tanto". E se si è nati quadrati inutile sperare di diventare tondi.
L’ULTIMA PARTITA. Inchiesta su malattie e decessi sospetti nel gioco più bello del mondo
Author: Giulio Mola
Publisher: Fratelli Frilli Editori
ISBN: 8869430170
Pages: 330
Year: 2014-11-30
View: 928
Read: 1272
Il circo del pallone non è sempre un'oasi felice e dorata. Non è sempre palcoscenico di grandi eventi, leggendari trionfi e memorabili sconfitte.Spesso inquietanti ombre avvolgono il calcio italiano, e non solo: le morti misteriose, le malattie improvvise, lo spettro del doping e quell'assurdo catalogo della "Farmacia dello Sport", che racchiude un elenco di orrori.È questo un libro-inchiesta che, senza censure e senza bavagli, fa il punto sui mali oscuri del "gioco più bello del mondo".Dalle dichiarazioni di Zeman all’indagine del Procuratore Guariniello, dalle denunce dei sopravvissuti alle drammatiche testimonianze di chi non ce l'ha fatta, dalle tragiche morti spagnole in diretta alle spericolate vite di campioni aggrappati alle flebo. Tutto questo riavvolgendo il nastro e rivedendo le tante,troppe, morti premature e sospette e legate a terribili malattie quali la micidiale SLA, la leucemia, il tumore al fegato. A scuotere le coscienze ci pensano le vedove, gli orfani e i miracolati, ma pure chi vede già scritto il proprio triste destino e chi ha avuto il coraggio di raccontare ciò che ha visto fino a ieri (non trent'anni fa) negli spogliatoi, quelli di periferia e quelli delle grandi metropoli.Tutto ciò per creare una nuova consapevolezza in quanti credono ancora, illudendosi,che il calcio sia ancora divertimento.Alla fine la domanda sorge spontanea: perché? Perché fino a questo punto, mettere a repentaglio anche la vita dei giocatori? Quante altre croci in futuro renderanno più tristi i verdi campi di gioco?
Una vita in campo
Author: Carlo Mazzone, Marco Franzelli
Publisher: Baldini & Castoldi
ISBN: 886865752X
Pages: 241
Year: 2015-09-29T00:00:00+02:00
View: 1028
Read: 469
Non capita a tutti di avere una passione che stravolge la vita. E solo a pochi è consentito di trasformarla in una professione. Carlo Mazzone è uno di questi privilegiati. Per la prima volta, dall'alto dei suoi quarant'anni di panchina, il decano degli allenatori rivela tutto quello che avreste voluto sapere sul calcio. Quale clausola pretese Roberto Baggio quando firmò il contratto con il Brescia? Come reagì il giovanissimo Francesco Totti quando seppe che avrebbe esordito come titolare con la maglia della sua Roma? Cosa accadde negli spogliatoi prima di Perugia-Juventus, posticipata per un nubifragio e decisiva per lo scudetto del 2000? Che cosa disse al telefono Guardiola, l'allenatore del Barcellona, poche ore prima della finale di Champions League vinta contro il Manchester United? Tutti i retroscena, i segreti e le curiosità, le sconfitte e le vittorie del calcio italiano e dei suoi protagonisti raccontati in prima persona. (Prefazione di Francesco Totti)
Football
Author: Sergio Felleti
Publisher: Youcanprint
ISBN: 8891194875
Pages:
Year: 2015-10-19
View: 977
Read: 822
Nel mondo del calcio sportivo non si nasce già grandi campioni ma lo si diventa. Le tecniche e le strategie racchiuse in quest’opera letteraria sono basate sull’esperienza diretta dei migliori atleti di fama internazionale e perciò sono preziosamente utili per tutte le fasce di età, sia maschili sia femminili, quindi anche per i più esperti di football. Il calcio è un fondamentale corridoio per formare una sana personalità per ogni giovane. Durante l’attività sportiva vengono aumentate le potenzialità fisiche e psichiche, viene favorita la creatività, sviluppata la propria responsabilità è sollecitato lo spirito di cooperazione e il rispetto delle regole. L’attività sportiva qui esposta favorisce l’inserimento del giovane nel gruppo dei pari, lo abitua alla convivenza e al rispetto degli altri, lo stimola a confrontarsi con i compagni, a misurarsi, a migliorare e a fare la differenza in campo. Lo sport calcistico, offre, inoltre, l’opportunità di conoscere e gestire le proprie emozioni senza negarle e inibirle, ma di esprimerle in una forma positiva e socialmente accettata. Questi, e tanti altri principi e trucchi trattati, rappresentano la “motrice” del progetto sportivo realizzato per divenire calciatori di successo e per avere certezza e garanzia in una ricca futura carriera calcistica. Come una scuola di calcio, l'obiettivo di questo libro è far sì che il giovane cresca a 360° gradi, divenendo un asso del calcio professionale, accumulando in sé ottime possibilità di riuscita così da eccellere nell’attività con speciali doti e massima bravura. Ogni capitolo del libro segue il giovane calciatore passo dopo passo nella crescita calcistica, fisica e motoria affrontando anche tematiche assai complesse quali quelle socio-comportamentali.
Nereo Rocco
Author: Gigi Garanzini
Publisher: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852025529
Pages: 216
Year: 2012-04-20
View: 798
Read: 1211
È diventato così vorticoso il calcio dei nostri giorni, in cui appuntamenti ed emozioni, polemiche e prodezze si accavallano all'infinito, da indurci sempre più spesso alla riscoperta di un tempo in cui tutto aveva una scansione più umana, più congeniale a una passione da assaporare anziché da trangugiare. Cresce anche tra i giovani la curiosità per la memoria, la domanda di personaggi che hanno segnato altre epoche. Come quell'autentico fuoriclasse di umanità che fu paròn Rocco. Nel centenario della nascita, Gigi Garanzini, che lo conobbe e lo frequentò quando era ormai sul viale del tramonto, ritorna sulle tracce dell'inimitabile allenatore triestino. Un «viaggio nella memoria», come lo definisce l'autore, che copre tutte le tappe della carriera e le diverse città che lo hanno visto protagonista: dalla sua Trieste, che amava di un amore non poi del tutto ricambiato, a dispetto di un leggendario secondo posto alle spalle del Grande Torino (mi a Milàn son el comendatòr Nereo Rocco. A Trieste son quel mona de bechér), a Padova, dove inserì stabilmente la sua ciurma di «manzi» ai vertici del calcio nazionale; dalla Milano rossonera dei grandi trionfi euromondiali alle più sofferte esperienze nella Torino granata e a Firenze. Un percorso in cui un pizzico di commozione ruba di tanto in tanto la scena all'allegria di fondo, al ricordo di tanti episodi divertenti e curiosi, segnati da quelle battute fulminanti che il paròn dispensava a piene mani, dentro e fuori lo spogliatoio. Con quel suo irresistibile slang triestino che allora, non certamente oggi, non era particolarmente indicato ai minori. A rievocare la figura di Rocco, si succedono le testimonianze di molti personaggi noti - da Rivera ad altri grandi campioni, ai suoi «figli» calcistici Bearzot, Trapattoni e Cesare Maldini - e meno noti. Una rivisitazione appassionata, ma mai agiografica, che celebra le qualità del tecnico senza tacerne qualche limite o gli episodi meno convincenti (per esempio, l'ingeneroso abbandono di Lodetti dopo anni di onorata carriera al Milan). Emergono, soprattutto, le grandi doti umane del paròn, impareggiabile nel creare lo spirito di squadra, con la sua straripante e istrionica personalità, con la sua capacità unica di dosare severità e complicità. Lo spogliatoio come una famiglia. Un caposaldo, questo, cui rimase fedele in una squadra de poareti come nel Milan delle grandi stelle. Senza però che le qualità umane facessero ombra alla sua competenza tecnica, spesso disconosciuta da «certi imbonitori di oggi», come li definisce l'autore, che pretendono «d'aver inventato il calcio». Per tutti gli innamorati del pallone, al di là delle bandiere d'appartenenza, scoprire (o riscoprire) quest'autentica commedia umana equivale a disertare il fast food di tutti i giorni per ritrovare l'atmosfera e la genuinità di certe osterie, ultimi avamposti di resistenza alimentare, umana e pallonara. Che erano già allora i rifugi più sicuri del paròn.
I Am Zlatan
Author: Zlatan Ibrahimovic
Publisher: Random House
ISBN: 0812986938
Pages: 400
Year: 2014-06-03
View: 555
Read: 409
Daring, flashy, innovative, volatile—no matter what they call him, Zlatan Ibrahimovic is one of soccer’s brightest stars. A top-scoring striker and captain of the Swedish national team, he has dominated the world’s most storied teams, including Ajax, Juventus, Inter Milan, Barcelona, AC Milan, and Paris Saint-Germain. But his life wasn’t always so charmed. Born to Balkan immigrants who divorced when he was a toddler, Zlatan learned self-reliance from his rough-and-tumble neighborhood. While his father, a Bosnian Muslim, drank to forget the war back home, his mother’s household was engulfed in chaos. Soccer was Zlatan’s release. Mixing in street moves and trick plays, Zlatan was a wild talent who rode to practice on stolen bikes and relished showing up the rich kids—opponents and teammates alike. Goal by astonishing goal, the brash young outsider grew into an unlikely prodigy and, by his early twenties, an international phenomenon. Told as only the man himself could tell it, featuring stories of friendships and feuds with the biggest names in the sport, I Am Zlatan is a wrenching, uproarious, and ultimately redemptive tale for underdogs everywhere. Praise for I Am Zlatan “Terrific . . . Far more insightful than your typical jock memoir, Ibra’s book tells his story of growing up as the son of immigrants in Sweden and pulls no punches when it comes to his opinions of some of the biggest names in the game.”—Sports Illustrated “The most compelling autobiography ever to appear under a footballer’s name.”—The Guardian “The story of Zlatan—from his days as an immigrant kid juggling a soccer ball so he won’t get bullied to his emergence as the genius player who scored the greatest goal ever—is as compelling and fancy-footed as his game.”—Aleksandar Hemon, National Book Award finalist and author of The Lazarus Project “I love this book. I love it because it’s so much bigger than soccer. I Am Zlatan is a story of hope and grit and what an immigrant kid who comes from nothing can accomplish with hard work and belief in himself. It’s also a beautiful window into our new, more open, more diverse world.”—Marcus Samuelsson, bestselling author of Yes, Chef “Probably the bestselling European immigrant’s tale since Zadie Smith’s White Teeth . . . Once you get past the obligatory snigger prompted by the phrase ‘footballer’s autobiography,’ you can see that Zlatan’s book strangely resembles an earlier immigrant’s tale: Portnoy’s Complaint.”—Financial Times “He is skillful. He is outspoken. He is Zlatan.”—The New York Times “The best sports autobiography in years.”—PolicyMic From the Trade Paperback edition.
Carne in scatola
Author: Flaminia Cardini, Luisella Bolla
Publisher: Rai Eri
ISBN:
Pages: 238
Year: 1999
View: 228
Read: 914

The Skinny Gut Diet
Author: Brenda Watson, Leonard Smith, Jamey Jones
Publisher: Harmony
ISBN: 0553417967
Pages: 304
Year: 2016-04
View: 805
Read: 776
"A breakthrough diet book from New York Times bestselling author, PBS icon, and gut expert Brenda Watson, this will be the first weight loss program using the latest scientific information on digestive health and sustainable fitness. An easy, nutritious, and delicious diet"--
Panorama
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 2006-05
View: 653
Read: 1085

Quadrante
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1976
View: 383
Read: 1096

Sette, settimanale del Corriere della sera
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1998
View: 544
Read: 1147

L'Espresso
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1985
View: 211
Read: 1173
Politica, cultura, economia.
Il secolo azzurro
Author: Carlo F. Chiesa, Lamberto Bertozzi
Publisher: Minerva Edizioni (Bologna)
ISBN:
Pages: 439
Year: 2010
View: 1196
Read: 1318

The world sport psychology sourcebook
Author: John H. Salmela
Publisher:
ISBN:
Pages: 423
Year: 1981
View: 1318
Read: 826